Guida ai letti contenitore e 15 bellissimi modelli

Ilaria Martina B. Ilaria Martina B.
Moretti Compact Спальня для дівчаток
Loading admin actions …

Vivi in una casa di dimensioni ridotte? Oppure non disponi di una soffitta o di un soppalco dove riporre i cambi di stagione?

In casa non è raro che manchi un po’ di spazio in più, soprattutto per tenere in ordine coperte, cuscini extra e abiti nel cambio di stagione.

E quando la casa è piccola, sfruttare ogni angolo diventa fondamentale: il letto contenitore nasce proprio per soddisfare questa esigenza.

In questo libro delle idee parleremo di letti a cassettone e di letto contenitore, sia che si tratti di letto matrimoniale, che singolo oppure letto ad una piazza e mezza.

Il letto: uno dei mobili più importanti della casa

La scelta del letto è cruciale nell’arredamento di una casa.

Il letto è infatti uno dei mobili più utilizzati, utilizzato da tutti noi per diverse ore durante la notte o il giorno.

Durante l’acquisto di un letto è quindi importante tenere conto di una serie di questioni estetiche ma soprattutto funzionali.


Un complemento d’arredo protagonista della stanza da letto

Bergo Arredi Спальня

Il letto è sicuramente il pezzo di arredamento protagonista della camera da letto e dalla scelta del letto dipende generalmente l’arredamento di tutta la camera.

E’ importante arredare una stanza da letto a partire dal letto perché, a differenza dell’armadio o dei comodini, il letto ha un’importanza fondamentale per il nostro benessere.


Il letto singolo per bambini e il singolo per adulti

Letto matrimoniale semplice, letto singolo, letto contenitore: le tipologie di letti in commercio sono tante ma le dimensioni sono più o meno standard.

Si va dal letto singolo per bambini, che misura in genere 80 x 190 cm di lunghezza al singolo per adulti, leggermente più lungo.


Le dimensioni del letto ad una piazza e mezza e dei letti matrimoniali

labzona Готелі

Per i letti più ampi, dove si può già dormire in due, la scelta di dimensioni minori è quella del letto ad una piazza e mezza, largo 130 cm, oppure del cosiddetto letto “piazza francese” che è largo 140 cm.

Il letto matrimoniale standard è decisamente più comodo: ben 160 cm di larghezza, che diventano 180 per un letto king size, dalle dimensioni davvero regali.


Come scegliere un letto con contenitore

Per scegliere un letto contenitore, come per qualsiasi tipo di letto, il primo passo è capire quale misura acquistare.

Ovviamente, per operare questa scelta, è essenziale tenere in considerazione le dimensioni della stanza dove il letto verrà collocato e l’ingombro che hanno all’interno della stanza gli altri elementi di arredo come i comodini, l’armadio e le porte.



Le tipologie di letti con contenitore: a cassettoni e a sollevamento

Le tipologie di letti contenitore sono principalmente due.

Il letto a cassettone è, come suggerisce il nome, un letto dotato di cassetti posti nella struttura, sotto al materasso e alla rete.

I letti a cassettone sono diffusi soprattutto fra i letti singoli, perché è più semplice aprire un cassetto largo come un letto singolo rispetto ad un cassetto largo come un matrimoniale standard.


Il letto a sollevamento è invece generalmente un letto matrimoniale che in genere ha un vano ampio all’interno, al di sotto del materasso e della rete.

E’ un tipo di letto che offre molto spazio ed è perfetto per riporre oggetti molto ingombranti come cuscini o coperte invernali che non troverebbero spazio in un armadio.


Il giroletto: un elemento essenziale nel letto contenitore

I letti con contenitore, a differenza dai letti tradizionali, sono generalmente privi di gambe e hanno al posto di queste, un ampio giroletto che nasconde e raccoglie il vano contenitore.

Alcuni letti con contenitore sono comunque sollevati da terra: questa caratteristica aiuta per la pulizia del pavimento ma riduce anche di molto lo spazio utile dove riporre gli oggetti.


I meccanismi di apertura del letto contenitore: le diverse possibilità

I letti con contenitore hanno principalmente due possibili meccanismi di apertura che permettono l’accesso al vano contenitore sottostante.

Un primo meccanismo è quello che permette di sollevare la rete e il materasso spostandoli verso l’alto, di 45 gradi.

L’apertura con questo meccanismo fa perno sulla testata del letto.


Un altro meccanismo di apertura del letto contenitore permette alla rete di sollevarsi inizialmente per obliquo per poi tornare in posizione orizzontale.

Questo meccanismo è molto più comodo, non solo per prelevare oggetti sotto il letto ma anche per rifare il letto quotidianamente.


Letto contenitore: utilizzarlo nel modo corretto

DomECO Спальня Дерево Білий

Il letto contenitore è perfetto per riporre il cambio stagionale della biancheria della casa o della persona: in primavera può contenere piumoni e lenzuola di flanella, mentre in inverno può contenere le trapunte leggere. 

Il letto contenitore inoltre è perfetto per conservare la biancheria da letto più ingombrante, come i cuscini.


In un letto contenitore è in ogni caso meglio evitare di riporre qualsiasi cosa si usi quotidianamente: se infatti è vero che ormai i meccanismi di apertura sono semplici e funzionali, è comunque un gesto che non si avrà voglia di compiere ogni giorno.

Meglio quindi evitare di riporre i vestiti di uso quotidiano nel letto contenitore e limitarsi a riporci quelli della stagione successiva.



Importante invece evitare di riporre sotto il letto le scarpe o le valigie: sono oggetti che vanno a contatto con le strade e i pavimenti, raccogliendo sporcizia e batteri: per questo è sempre meglio riporli lontano dalla camera dal letto.

I prezzi di un letto con contenitore o a cassettoni

labzona Готелі

Il prezzo di un letto a cassettoni o con contenitore varia principalmente in base alle dimensioni del letto, ai materiali utilizzati per i rivestimenti e ai meccanismi di apertura che possono essere più o meno innovativi.

Per dare un’indicazione generale, si può dire che un letto contenitore matrimoniale dotato del classico meccanismo di apertura inclinata ha un costo relativamente contenuto, che parte dai 300 euro circa in su. 


Gli svantaggi di un letto con contenitore

Se è vero che un letto con contenitore è molto pratico e aiuta ad ottimizzare lo spazio all’interno di una casa, specie se di dimensioni ridotte, bisogna anche dire che questa tipologia di letto presenta alcuni svantaggi.

Innanzi tutto, a causa della struttura poggiata sul pavimento, il letto contenitore tende ad accumulare molta polvere al suo interno: per questo è importante riporre gli oggetti in contenitori chiusi o in sacchi sottovuoto.

Per analoghi motivi, pulire al di sotto del letto contenitore è abbastanza complicato, soprattutto se è privo di gambe visibili.

Потрібна допомога з проектом оселi?
Зв'язатися!

Відкрийте для себе натхнення!