Illuminazione Salotto: Tipologie e Idee Decor | homify | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3566:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Illuminazione Salotto: Tipologie e Idee Decor

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
by Architrek Сучасний
Loading admin actions …

In questo libro delle idee vi forniremo dunque qualche dritta e qualche idea sull'illuminazione del salotto per poter individuare con più facilità la soluzione più indicata.

L'illuminazione è un fattore fondamentale, sia dal punto di vista pratico sia da quello estetico, per l'intera abitazione. Ogni stanza può avvalersi di un peculiare sistema illuminotecnico per ottenere il risultato pià indicato a seconda della sua specifica destinazione d'uso. Le luci, infatti, non garantiscono solamente una fonte luminosa utile alla vista ma implementano anche il comfort, la resa estetica e l'atmosfera di ciascun ambiente. Tra questi, il soggiorno rappresenta il luogo ideale della casa in cui valutare attentamente un sistema d'illuminazione integrato che alterni differenti tipologie di lampade e punti luce in grado di valorizzare ogni angolo nel migliore dei modi. 

Prima della scelta e della progettazione degli impianti, risulta tuttavia essenziale prendere in considerazione il layout dello spazio e la sua ampiezza, la disposizione delle aree funzionali all'interno della metratura, lo stile d'interior e la superficie dei complementi scelti – per evitare spiacevoli effetti di rifrazione eccessiva – ma soprattutto, l'obiettivo da raggiungere. 

1. Illuminazione salotto: lampade da terra

by Architrek Сучасний

Una delle più consuete e tradizionali illuminazioni per il salotto consiste nelle lampade da terra. Disponibili sul mercato di svariati modelli e tipologie, le piantane differiscono per materiale, dimensione, design e naturalmente per fascio di luce, presentandosi tutte particolarmente adatte al posizionamento a ridosso del divano e delle eventuali altre sedute. 

Peraltro, questa tipologia di illuminazione per il salotto vanta una duplice utilità, unendo alla perfezione il mero aspetto funzionale con quello visivo. Dalla più moderna in acciaio con ampio arco ideale per i soggiorni in stile contemporaneo alla più classica con paralume in stoffa o satinato indicata per gli ambienti più tradizionali, se scelta accuratamente, la lampada da terra può infatti garantire un notevole apporto estetico all'intera stanza. 

Tra le caratteristiche da tenere in considerazione per ottenere una zona relax da manuale è la presenza di un dimmer con cui regolare l'intensità della luce a seconda del momento della giornata e dell'occasione d'uso: forte per una completa e ottimale illuminazione del salotto oppure soffusa per garantire un'atmosfera intima e distensiva.

2. Illuminazione salotto: lampadari

Miami South Beach | Living room by GD Arredamenti Сучасний
GD Arredamenti

Miami South Beach | Living room

GD Arredamenti

Un'alternativa senza tempo alla lampada da terra è senza dubbio il lampadario. A volte a picco sul tavolino da caffè per illuminare ad hoc la zona relax, a volte a centro stanza per l'illuminazione dell'intero soggiorno, il lampadario è infatti in grado di connotare l'ambiente con una notevole dose di stile. 

È possibile scegliere tra i lampadari più moderni e iconici, specialmente se a grappolo, multipli e dalla forma design, per illuminare una stanza in stile contemporaneo, oppure optare per quelli classici o preziosi per i soggiorni più legati alla tradizione. 

Dal punto di vista pratico è da tenere presente che il lampadario illuminerà il soggiorno nella sua interezza senza focalizzare direttamente il fascio di luce su nessuna specifica zona. Perciò, si dovranno prevedere altri punti luce più mirati laddove si voglia creare un angolo lettura o emergano altre esigenze. 

3. Illuminazione salotto: lampade da tavolo

by homify Тропічний

Solo strumento d'illuminazione per il soggiorno o vero e proprio complemento protagonista? La lampada da tavolo rientra naturalmente nella seconda categoria, proprio per la grande presenza scenica che la contraddistingue. 

Specialmente se il salotto include svariati piani d'appoggio, come consolle, cassettiera, tavolino interposto tra divano e poltrona, la sua illuminazione ideale potrà far leva sulle splendide lampade disponibili in commercio, talvolta appositamente create per valorizzare l'arredo e divenire così elemento di spicco all'interno della zona giorno.

Questa variante d'illuminazione per il soggiorno risulta molto versatile proprio per la possibilità di spostare il punto luce a piacimento anche da un mobile all'altro, creando peraltro un collegamento tra le differenti aree funzionali, dal living alla sala sa pranzo. La lampada da tavolo è poi particolarmente consigliata in ambienti dal look retrò o scandinavo: immancabili in questo caso sono le splendide varianti vintage-inspired con ampio paralume.

4. Illuminazione salotto: applique

еклектичний  by Servomuto , Еклектичний

Ne esistono di ogni forma e dimensione, colore e materiale ma anche intensità ed effetto luminoso. Stiamo parlando delle applique, un sistema di illuminazione per il soggiorno dal fascino senza tempo e adattissimo ad innumerevoli stili e conformazioni di interior. Da quelle fisse a quelle orientabili, le lampade da parete si rivelano ad esempio perfette per valorizzare determinate porzioni di spazio o per illuminare in maniera mirata un peculiare elemento decorativo e artistico.  La luce delle plafoniere, inoltre, contribuisce notevolmente all'atmosfera del salotto, rendendola estremamente rilassante, ben distribuita e delicata.

5. Illuminazione salotto: l'angolo lettura

сучасний  by Litecraft , Сучасний
Litecraft

Corona 6 Light Vertical Spiral Floor Lamp Chrome

Litecraft

L'angolo lettura è un'ulteriore zona da non trascurare per ottenere un ambiente confortevole a 360°. Per questo specifico spazio relax all'interno del soggiorno, spesso composto da poltrona, tavolino e piccoli accessori ornamentali, si dovrà predisporre un'illuminazione ad hoc che possa risultare funzionale all'obiettivo. Anche in presenza di altre tipologie d'illuminazione del salotto, dunque, sarà necessario completare questa postazione con una lampada a braccio o punti luce orientabili per direzionare meglio il fascio di luce e agevolare la vista.

6. Illuminazione salotto: faretti da incasso

by GIOInterni Сучасний

Passiamo ora ad una delle soluzioni d'illuminazione per il soggiorno moderno più quotate: i faretti da incasso, a neon o led, a luce calda o fredda. Ideali in presenza di controsoffitti o di pareti e soffitti dalla superficie lineare e semplicemente intonacata, questa tipologia di punti luce assicura a tutta la metratura una profonda luminosità e la massima discrezione qualora si prediliga uno stile d'interior ultra moderno e minimalista. I faretti da incasso possono inoltre disegnare i contorni dell'ambiente percorrendo l'intera lunghezza oppure mettere in risalto una sola parte di muratura a seconda dell'effetto che si desidera. 

Si potrà anche prevedere una scissione dell'impianto per porzioni di spazio, in modo da regolarne l'accensione alternando a piacimento i punti luce sulle aree del soggiorno da illuminare. I faretti incassati nel pavimento, invece, rappresentano uno strumento essenziale per arricchire e rendere più scenografici alcuni elementi strutturali, come pannelli divisori tra un'area funzionale e l'altra, oppure in prossimità di colonne portanti.

7. Illuminazione salotto: profili led

Un'alternativa altrettanto indicata per i soggiorni in stile minimalista è l'impiego di strisce a Led, da installare lungo i profili di pareti, pavimenti o controsoffitti, in base al risultato luminoso che si intende ottenere e alla restante illuminotecnica presente. Oltre alle classiche declinazioni di led a luce fredda o calda, si potranno sperimentare anche le varianti colorate – spesso regolabili a distanza – per un'illuminazione del salotto a prova di cromoterapia. 

Per un ambiente effetto wow, anche nei contesti più rustici e caldi, se accuratamente scelti e posizionati, sia i faretti che i profili led potranno veicolare un piacevole contrasto stilistico.

8. Illuminazione sala da pranzo: lampade a sospensione

Casa in collina moderno by Laboratorio Сучасний
Laboratorio

Casa in collina moderno

Laboratorio

Sempre più spesso il soggiorno, dal layout a pianta aperta, include anche altre aree funzionali come cucina e sala da pranzo.  Proprio in quest'ultima, strettamente collegata alla zona relax, è possibile posizionare al di sopra del tavolo con sedute un set di lampade a sospensione, da selezionare per forma e quantità a seconda della lunghezza del tavolo stesso e, più in generale, dell'ingombro dell'area dining. 

Le attuali rivisitazioni dei classici lampadari da soggiorno sono infatti un sistema illuminotecnico di grande impatto e comodità, pensate appositamente per ambienti come la sala e il bancone-bar della cucina moderna. Così installate, le lampade potranno illuminare alla perfezione questo preciso spazio, a prescindere dalle restanti lampade da terra o da appoggio presenti nella stanza.

9. Nicchie illuminate

Anche la parete attrezzata può dare il suo apporto luminoso alla stanza. Come? Prevedendo scomparti appositamente aperti e illuminando con faretti e led il loro interno. In questo modo si saranno create piccole nicchie illuminate, adattissime per puntare i riflettori su oggetti ornamentali ma anche per dar vita a intriganti giochi di pieni e vuoti con cui impreziosire il living. 

10. Lampade iconiche

Se è vero che l'illuminazione semplice, discreta e a volte addirittura impercettibile, costituisce un'alleata preziosa per il soggiorno, è anche vero che le varianti più iconiche di lampade e lampadari diventano veri e propri plus per la zona giorno. Da valutare dunque attentamente è, ad esempio, l'introduzione di un complemento luminoso dal design eye-catching che possa fare la differenza all'interno dello spazio.

11. Un'illuminazione integrata e coordinata

Ma quale sistema di illuminazione del soggiorno scegliere per il proprio caso tra i tanti possibili? In generale, è sempre prfeferibile adottare un sistema integrato e coordinato di più soluzioni luminose, da posizionare su misura a seconda di ciascuna postazione. Lampadari e lampade da parete, ma anche faretti e strisce led potranno garantire una illuminazione diffusa mentre piccoli punti luce mirati, piantane con bracci direzionabili, lampade da tavolo e a sospensione perfezioneranno il singolo angolo o area funzionale. 

12. Lampade in mix&match

Solitamente è buona norma scegliere un sistema di luci che preveda pezzi coordinati e in armonia stilistica evitando accostamenti azzardati di lampade che presentano design particolarmente importanti o iconici nella stessa porzione di spazio. Tuttavia, chi desidera un soggiorno dal look eclettico, può osare con un calibrato mix&match di lampade, purchè risultino coerenti e ben amalgamate all'interno dell'interior.

Approfondite l'argomento leggendo anche i seguenti articoli:

Come illuminare al meglio il soggiorno!

23 Idee per Arredare un Soggiorno Piccolo

15 Idee Spettacolari per un Soggiorno + Sala da Pranzo con i fiocchi

9 Idee per un Salotto Caldo e Accogliente!

by Casas inHAUS Сучасний

Потрібна допомога з проектом оселi?
Зв'язатися!

Відкрийте для себе натхнення!